Volcano‬ Bardarbunga‬: possible evolution scenarios, webcam live streaming.

http://www.ruv.is/frett/another-eruption-if-the-current-one-stops


http://www.volcanodiscovery.com/bardarbunga/news/47903/Bardarbunga-volcano-update-Holuhraun-eruption-and-subsidence-of-Bardarbunga-caldera-continue.html

Professor Magnús Tumi Guðmundsson, professor of geophysics at the University of Iceland´s Institute of Earth Sciences and the foremost Icelandic expert on subglacial eruptions outlines the three following scenarios:

1) The eruption at Holuhraun stops and with it the depletion of the magma reservoir of the Bardarbunga system also stops.
2) The eruption at Holuhraun continues as does the depletion with an accompanying subsidence at the Bardarbunga caldera. (As this goes on, the risk of possibility #3 increases, our note).
3) The deflation reaches a critical point where part of the roof of the Bardarbunga caldera collapses which allows water, liquid or in the form of ice, to interact directly with the magmatic main body. (This will lead to a series of very violent explosions which will only stop when either the body of water/ice or the body of magma are exhausted, our note).

http://volcanocafe.wordpress.com/2014/09/10/bardarbunga-holuhraun-update-140910/

http://www.youreporter.it/video_Impressionante_intensificazione_eruzione_nord_Bardarbunga

Bardarbunga11

Volcano Bardarbunga: straeaming.
http://www.livefromiceland.is/webcams/bardarbunga-2/


Vulcano Bardarbunga, l’esperto: “il magma è risalito dal mantello”. Le immagini dallo spazio
http://www.meteoweb.eu/2014/09/vulcano-bardarbunga-lesperto-magma-risalito-dal-mantello-immagini-dallo-spazio/319703/

Volcano Bardarbunga: info.
http://volcanocafe.wordpress.com/info-on-bardarbunga/

Poco dopo la mezzanotte di venerdì 29/08/2014 è iniziata una piccola eruzione con emissione di lava e fumo da fratture in prossimità del vulcano.

Il traffico aereo al momento non ha subito ritardi, anche se l’allarme è tornato al livello rosso. Nei prossimi giorni ci si può aspettare un peggioramento a causa dei venti che potrebbero spingere la nube di ceneri verso sud, sull’oceano atlantico.

A livello locale il maggior rischio è costituito dai ghiacci che ricoprono il vulcano che potrebbero sciogliersi a causa dell’eruzione provocando allagamenti.


http://www.businessinsider.com/icelandic-bardarbunga-volcano-erupts-2014-8

Nel caso si verificasse lo scenario N° 3. Il problema è serio anche per quanto riguarda il clima, se la quantità di ceneri immesse in atmosfera fosse davvero abbondante, potrebbe influenzare il clima di tutta l’Europa provocando una piccola era glaciale nei prossimi anni. I danni economici, soprattutto per l’agricoltura sarebbero enormi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...