Lo scopo delle bufale

http://www.webitalia360.com/2016/10/05/chi-vota-no-al-referendum-e-un-razzista/

Kyenge.png

bufale

Lo scopo delle bufale

Coloro che creano queste bufale sono dei veri delinquenti della comunicazione. Kyenge non ha mai proferito tali parole. Qualcuno ha creato la notizia appositamente per far passare un contenuto nascosto. Apparentemente si parla di referendum, ma lo si accosta subdolamente al razzismo, utilizzano l’ex-ministro Kyenge come veicolo e bersaglio. Lo scopo di questo metodo di veicolare i significati è quello di indurre una reazione non cosciente nel lettore ed al contempo di creare una “cornice di consenso” attorno ad idee che il lettore non approverebbe se utilizzasse il ragionamento ma che penetrano nella sua mentalità attraverso le reazioni emotive acritiche. Così, chi è convinto sostenitore del NO al referendum, si sente offeso a sentirsi dare del razzista, e “pensa”: “ma questa è proprio una scema! Cosa c’entra il NO con il razzismo?” Passaggio successivo, sempre inconscio, se questa persona è così stupida forse si meritava gli insulti razzisti dei quali è stata oggetto. Infine la reazione del lettore, insulti verso Kyenge, scopo principale della comunicazione, perché le reazioni sono contagiose ed inducono altre reazioni oltre che a cliccare e condividere la notizia. Chi opera in questo modo si prefigge un duplice scopo, carpire clic per guadagnare attraverso la pubblicità, e creare un area di “consenso” inconscio attorno ad idee inizialmente non condivise dal lettore nonché screditare il proprio bersaglio, Kyenge.

Annunci

Le tecniche di comunicazione di Casaleggio


Questa tecnica di e-marketing, riportare una parte di una frase ad effetto, senza dare spiegazioni e rimandare le stesse ad un link per incuriosire i polli e spingerli a cliccarlo, diffusamente utilizzata da #Casaleggio, è un pessimo esempio di comunicazione. Serve a creare una notizia dove non ce n’è alcuna e carpire consenso (e visualizzazioni) in malafede. Se continuiamo così #Perdiamonoi cittadini #M5S.


“Beppe Grillo è violento come il capo della tifoseria camorrista del Napoli. E’ intriso di sporcizia morale…”


Lo ha detto lui: http://bit.ly/1sfUJS3

Lettera di Amodeo a Casaleggio: Perchè certe cose lei non le racconta alla base del M5S ?

#Casaleggio è degno di espulsione?

http://www.ilsovranista.it/lettera-di-amodeo-a-casaleggio-perche-certe-cose-lei-non-le-racconta-alla-base-del-m5s/