FINALMENTE SI PARLA DI BUFALE

Finalmente si parla di #BUFALE!

il pensiero di oggi

Fin dall’epoca delle mie riflessioni di quel 5-10-2009 era già facilmente osservabile un cambiamento importante nel mondo della Comunicazione, cioè il passaggio dal broadcasting alla connettività interattiva in rete. Non ci sono più qui “pochi” che parlano per tutti ma ciascuno parla per se, racconta di se, nel miglior modo che ritiene possibile, magari parlando dei suoi avversari o concorenti o antagonisti in modo negativo oltre il limite che non supererebbe una fonte neutrale. Avevo scritto, in quel “pensiero”, che si stava andando verso un mondo “molto disgregante”, perchè: “se tutti faranno monologhi ma nessuno ascolterà i monologhi degli altri, si va incontro ad un’epoca di sordi parlanti”.
Più il sistema si fa diabolico, più i meno preparati a viverlo ne diventano vittime.
Quando il giornalista Enrico Mentana arriva a coniare la parola “webete” (28-8-2016), preceduto da Umberto Eco che aveva parlato di “schiere di imbecilli farneticanti che condividono in…

View original post 1.002 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...